La “cultura della sicurezza” come risoluzione al problema. “Arbeitmachtfrei” (il lavoro rende liberi). Così recitava la cinica iscrizione posta sopra il cancello di ingresso del campo di concentramento di Auschwitz. […]

Continua a leggere