Caro Marco,
sono passati 18 anni da quando per la prima volta hai sorriso alla vita. Mamma mia quanto tempo! Ma il tempo cos’è? Diceva qualcuno che il tempo è relativo, è la dimensione all’interno della quale viviamo i nostri giorni, come in un lungo tragitto in cui non è la meta l’importante, ma semplicemente il viaggio. È un po’ crudele questa logica per cui ogni momento passato è irripetibile e l’avanzare dei secondi è inarrestabile, ma è possibile far fronte a questa legge con un’arma potentissima: il ricordo. Questo ci permette di bloccare le lancette del tempo e rivivere tutte le volte che vogliamo dei momenti indimenticabili che ci hanno resi felici facendoci assaporare la gioia di vivere. Nessuno potrà mai rubarci questo dono perché è proprio di ognuno di noi, costituito dalle tante situazioni, belle e brutte, che ci hanno fatto crescere. Come in un puzzle, i ricordi si incastrano perfettamente fino a costituire quella che possiamo definire la nostra esperienza. Ognuna di quelle tessere è una persona cara, un momento speciale, una scelta importante … Tutte sono contrassegnate da un ben preciso periodo della nostra vita e così basta osservarle una per una per rivivere il nostro viaggio. Il cammino è lungo, è vero, ma ne vale la pena di essere percorso in ogni suo punto. Abbi cura quindi di tenere sempre stretto a te il ricordo; non per vivere di malinconia, ma per testimoniare ogni giorno a chiunque incontri quanto è bello svegliarsi e poter dire: “Io ci sono!”. Non dimenticare mai, soprattutto nei momenti più difficili, di non essere solo. La tua famiglia, i tuoi amici e tutte le persone care sono sempre con te, nascosti in un angolo del tuo cuore e pronti a darti il loro amore per ravvivare ogni giorno quella speranza e quella forza che è la gioia di vivere. Per questo abbiamo deciso di regalarti un simbolo, un semplice oggetto il cui valore più grande non è quello materiale, ma quello spirituale. Sarà l’emblema del nostro legame, più forte del tempo e di qualunque distanza. Comincia ora la vita vera, fatta di mille avventure diverse; affrontala con coraggio e decisione e non mollare mai. Noi siamo sempre con te!
18.000 AUGURI DI GIOIA E FELICITÀ!!!
Con affetto Matteo e i tuoi amici
P.S.= Allora, hai indovinato il regalo?
Brindisi, 21/07/08

No! No, non arrenderti, affidati a Dio